Reg. Prot. 5700252
Napoli, 10.02.2021

AI LAVORATORI DEL COMUNE DI NAPOLI
Progressioni verticali

Tra i temi molto sentiti dal personale, vi è quello delle Progressioni Verticali. Un’aspettativa importante di valorizzazione delle competenze maturate, di crescita professionale e di miglioramento degli standard organizzativi della Macchina Comunale.

Il piano di fabbisogno prevede la possibilità di dare concretezza alle Progressioni Verticali non prima del mese di giugno 2021 per le categorie A e B e a dicembre 2021 per la categoria C.

I numeri disponibili messi a selezione saranno, a nostro avviso, molto ridotti e le procedure per avviare l’iter molto complesse. Il rischio reale è che non si riesca a dare attuazione nel corso di quest’anno, alle Progressioni Verticali. Difatti, le stesse hanno una valenza giuridica alla pari di nuove assunzioni.

Pertanto, come richiesto a margine del Contratto Decentrato, si rende necessario uno specifico tavolo di confronto sull’intero tema. Vi terremo informati sugli sviluppi.

In ultimo, si conferma che gli uffici competenti dell’Ente si stanno predisponendo a dare attuazione a tutto il contenuto del Contratto Decentrato stipulato il 3 febbraio u.s.

Per le Segreterie

FP CISL – Agostino Anselmi / Ratti Giuseppe

UIL – Annibale De Bisogno / Giuseppe Migliaccio

CSA – Franca Pinto / Roberta Stella